Gruppo A1

TEAMPuntiVNP
1Colonnata 1965Colonnata 19656200
2San GiustoSan Giusto1011
3Tobbiana 1949Tobbiana 19491011

Gruppo B1

TEAMPuntiVNP
1La BrigliaLa Briglia3101
2Prato NordPrato Nord3101
3Prato SportPrato Sport3101

Gruppo C1

TEAMPuntiVNP
1VernioVernio4110
2Las VegasLas Vegas2020
3Nuovo Calcio San MartinoNuovo Calcio San Martino1011

Gruppo D1

TEAMPuntiVNP
1Fil-3 Eureka 2016Fil-3 Eureka 20166200
2GrignanoGrignano3101
3CarmignanoCarmignano0002

Gruppo E1

TEAMPuntiVNP
1La Querce 2009La Querce 20094110
2Polisportiva BaccheretoPolisportiva Bacchereto4110
3Paperino San GiorgioPaperino San Giorgio0002

Gruppo F1

TEAMPuntiVNP
1NaldiNaldi3101
2Casa del Popolo C. VaianoCasa del Popolo C. Vaiano3101

Legenda:

N°: posizione in classifica ||| V: Partite Vinte ||| N: Partite Pareggiate ||| P: Partite Perse

Triangolare:

la squadra destinata a riposare nella prima giornata è quella indicata al terzo posto di ogni triangolare (C) ; la squadra destinata a disputare la prima gara in casa è quella indicata al primo posto di ogni triangolare (A), incontro (A – B); nella seconda giornata riposa la squadra che ha vinto la prima gara o, in caso di pareggio quella che ha disputato la gara in trasferta; nella terza giornata si svolge la gara fra le squadre che non si sono incontrate in precedenza. Risulta vincente del turno la squadra che: ha ottenuto il maggior numero di punti; a parità di punti la miglior differenza reti; a parità di differenza reti il maggior numero di reti segnate; a parità di reti segnate (nel caso di persistente parità di due sole squadre fa’ fede l’esito dell’incontro diretto fra le due; ad ulteriore persistente parità o nella ipotesi di completa parità fra tutte e tre le squadre, si procede per sorteggio a cura della Delegazione Provinciale organizzatore della fase.

Gara di andata e ritorno 1° fase incontro (Naldi vs Vaiano) supera il turno la squadra che nei due incontri ha ottenuto il maggior numero di reti nel corso delle due gare; a parità di reti segnate è dichiarata vincente la squadra che ha segnato il maggior numero di reti in trasferta; a parità persistente, al termine del secondo incontro, l’Arbitro è tenuto a fare eseguire i calci di rigore secondo norma.